Ricette e racconti di vita e di viaggio

antipasti e finger food

Crostini di polenta con mousse di mortadella e granella di pistacchi

Ieri vi ho salutato dicendo che vi avrei mostrato uno dei tanti modi con cui si può reciclare la polenta avanzata. Ed eccomi qua con una chicca davvero semplice ma gustosa e che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti.

I crostini di polenta si preparano in 15 min compresa la cottura, non richiedono competenze particolari in cucina e si prestano ad una marea di varianti. Insomma date pure sfogo alla fantasia 🌟!

Ingredienti:

Per i crostini
Polenta avanzata

Per la mousse
50 gr di Mortadella
140 gr di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
Granella di pistacchi

Procedimento:

  1. Posizionate la polenta avanzata su un foglio di carta forno. Copritela con un altro foglio di carta forno e con l’aiuto di un mattarello stendete la polenta ad uno spessore di mezzo centimetro circa.
  2. Con l’ausilio di formine ricavate i vostri crostini e posizionateli sul foglio di carta forno che avete usato per stendere la polenta. Se non avete formine va benissimo un bicchiere.
  3. Infornate a 180/190 gradi per circa 10 Min.
  4. Preparate la mousse ponendo gli ingredienti in un mixer e frullate fino a ottenere una crema liscia.
  5. Con l’aiuto di una sac a poche con beccuccio a stella fate dei ciuffetti sui crostini e spolverate di granella ai pistacchi.
Please follow and like us:
Pin Share

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *