Ricette e racconti di vita e di viaggio

antipasti e finger food lievitati

Ricetta 3 in 1: #2 Albero di Natale farcito

Andiamo a scoprire oggi la seconda proposta della Ricetat 3 in 1: l’Albero di Natale farcito.
Si perché l’impasto di ieri può ben diventare tanti paninetti morbidi farciti come meglio credete. Disposti a forma di albero darà questo risultato che farà la sua bella figura nelle vostre tavole imbandite. Da proprore come antipasto o finger food.

Ingredienti
250 ml di latte tiepido
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero
1/2 cucchiaio di sale
7 g di lievito di birra
50 g di olio di oliva
500 g di farina circa
(metà tipo 1 e metà 00)

Per la farcitura:
prosciutto cotto
formaggio a cubetti

Procedimento:
1. Preparate un poolish con il lievito 150 g di late e 150 gr di farina. Lasciate riposare in contenitore chiuso finche non si formeranno tante bolle in superficie (circa due orette).
2. in una ciotola unite il poolish pronto per maturare, il restante latte, l’olio, la farina gradualmente. Per ultimo il sale. Lavorate l’impasto fino a ottenere una palla liscia ed elastica.
3. Fate raddoppiare l’impasto in una ciotola coperta con pellicola.
4. Quando sarà raddoppiato dividete in palline da 50 gr, dove inserirete la farcitura che avrete scelto e chiuderete a palla e disporrete su un foglio di carta forno. Proseguite con le altre e fate in modo di ricavare la forma di un albero. Le palline non devono essere appiccicate ma devono avere il giusto spazio per lievitare.
5. Lasciate lievitare fino a raddoppio. Spennellate con un tuorlo d’uovo e un goccino di latte mischiati insieme. Spolverate di semini di papavero e infornate a forno gia caldo a 200 gradi forno statico per circa 35/40 min. Se durante la cottura vedete che si colora troppo coprite con alluminio.

Please follow and like us:
Pin Share

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *